• 1
  • 1
  • 1
  • 1
  • 1
  • 1
  • 1

Federalberghi Torino - Via Vincenzo Gioberti, 11 - 10128 Torino - Italy

Contatti:

Tel +39 011 5660124

Fax +39 011 5130700

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Federalberghi Informa

 

CORRISPETTIVI TELEMATICI OBBLIGATORI

corrispettivi telematici

L’Agenzia delle Entrate ha emanato una risposta a interpello riguardante l’esonero dall’obbligo di emissione della fattura per i servizi di ricarica di veicoli ad alimentazione elettrica.

Con la risposta, l’Agenzia ha chiarito che l'impresa che adotta spontaneamente la fattura (che a partire dal 1° gennaio 2019 deve essere elettronica e trasmessa tramite il Sistema di Interscambio) quale strumento di certificazione degli incassi non è tenuta alla memorizzazione elettronica e alla trasmissione telematica dei corrispettivi.

Al riguardo, si rammenta dal 1° luglio 2019 entra in vigore l’obbligo, previsto dall’articolo 2, comma 1, decreto legislativo n. 127/2015, in base al quale i soggetti passivi IVA, che effettuano operazioni nell’ambito del commercio al minuto o assimilate e che hanno realizzato un volume d’affari superiore a 400.000 euro, devono garantire la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate. L’obbligo in questione decorre dal 1° gennaio 2020 per la generalità dei commercianti al minuto ed i soggetti assimilati.

Per informazioni

Segreteria FedTo

011 5660124 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FONDO FAST - ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA

Logo FondoFast

FAST è il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti da aziende del settore turismo (alberghi, affittacamere, bed-and-breakfast, campeggi, residence, altre strutture ricettive, porti turistici, etc.).

Al Fondo sono obbligatoriamente iscritti i lavoratori dipendenti assunti a tempo indeterminato, inclusi gli apprendisti con l’esclusione dei lavoratori con qualifica di quadro, che sono iscritti alla Cassa di assistenza sanitaria quadri (QuAS).

L’iscrizione di lavoratori dipendenti assunti con contratto a tempo determinato di durata iniziale superiore a tre mesi è consentita, a condizione che il lavoratore ne faccia richiesta all’azienda per iscritto all’atto dell’assunzione, assumendo a proprio carico l’intero onere relativo ai periodi dell’anno non lavorati ed autorizzando la trattenuta del relativo importo dalle competenze di fine rapporto.

Per maggiori informazioni, chiama la Segreteria FedTo

011 5660124 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE DEGLI OSPITI

guidaallaregistrazioneDegliOspiti

L’articolo 19 bis del decreto-legge n. 113 del 2018 ha chiarito definitivamente ed inequivocabilmente l'applicabilità dell'articolo 109 TULPS anche alle locazioni brevi (v. nostre circolari Prot. n. FedTo040Dir.19, Prot. n. FedTo185Dir.18 e Prot. n. FedTo228Dir.15).

Tale occasione ha fornito lo spunto per la redazione di un manuale che illustra le modalità di adempimento degli obblighi in materia di registrazione e comunicazione delle generalità degli ospiti di strutture ricettive e alloggi privati, anche alla luce delle ultime novità normative.

 

Richiedi la guida!

Segreteria FedTo
011 5660124 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANCELLATION POLICY

CancellationPolicy

La predisposizione di clausole contrattuali chiare, da sottoporre all’approvazione dei clienti che prenotano soggiorni in albergo, è sicuramente utile per minimizzare i danni provocati da eventuali inadempimenti, e soprattutto consente di trattenere o addebitare in modo legittimo le somme concordate a titolo di caparra o di penale.

Per evitare contestazioni, è utile riepilogare le differenze tra i principali strumenti utilizzati, la caparra e la penale, e le conseguenze di tipo fiscale connesse con le differenti qualificazioni date alle somme incassate.

Per approfondimenti leggere la circolare Prot. n. FedTo117Dir.19