SCORRETTEZZA DELLE PRATICHE COMMERCIALI REALIZZATE DA TRIPADVISOR

TripAdvisor

Vi informiamo che l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha accertato la scorrettezza della pratica commerciale realizzata da TripAdvisor a partire dal 2011.

La sanzione inflitta a codesta azienda è pari a 500 mila euro, che dovrà essere pagata entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento.

La diffusione di informazioni ingannevoli sulle fonti delle recensioni, l'ultilizzo di strumenti e l'adozione di procedure di controllo inadeguati a contrastare tale fenomeno violano gli articoli 20, 21 e 22 del Codice del Cosumo.

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, pertanto, ha concesso 90 giorni di tempo, affinché TripAdvisor comunichi le iniziative assunte per ottemperare al divieto di ulteriore diffusione e continuazione della pratica commerciale scorretta.

Leggi tutto...