GLI ALBERGATORI TORINESI DONANO PRODOTTI PER L’IGIENE PERSONALE ALLA CROCE ROSSA ITALIANA DI SUSA

FEDERALBERGHI TORINO

GLI ALBERGATORI TORINESI DONANO PRODOTTI PER L’IGIENE PERSONALE ALLA CROCE ROSSA ITALIANA DI SUSA

I materiali, raccolti da Federalberghi Torino, saranno destinati al dormitorio allestito dalla Croce Rossa a Bussoleno per accogliere gli operatori sanitari che non possono o preferiscono non tornare alle proprie abitazioni

Federalberghi Torino e gli imprenditori alberghieri torinesi scendono in campo al fianco della Croce Rossa Italiana di Susa e degli operatori sanitari della Valsusa impegnati in prima linea nella lotta al Covid-19 donando i prodotti per l’igiene personale abitualmente presenti in ogni camera d’albergo.

<In questa emergenza i veri eroi sono i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari che ogni giorno lottano contro il virus e spesso non possono nemmeno trovare conforto negli affetti della famiglia per timore di contagiare i propri cari, per questo quando siamo venuti a conoscenza della realizzazione del dormitorio per il personale sanitario a Bussoleno abbiamo scelto di fare la nostra parte e di dare una mano – dichiara Fabio Borio, presidente di Federalberghi Torino – in pochi giorni siamo riusciti ad organizzare la raccolta dei prodotti che oggi consegniamo e per i quali voglio ringraziare i nostri Associati che non si sono tirati indietro>.

<Grazie al supporto degli albergatori torinesi potremo migliorare l'accoglienza del personale sanitario presso gli spazi allestiti a tempo di record al Polo Logistico di Protezione Civile di Bussoleno – dichiara Grazia Rapaggi, presidente della Croce Rossa di Susa - in questo momento di difficoltà è molto importante il supporto di tutti, siamo grati a Federalberghi Torino per il prezioso aiuto>.

Comunicato stampa

Segreteria FedTo

0115660124 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.